Le piastre ghd sono tra i primi modelli in assoluto di piastre sul mercato. Si trovano nella fascia di prezzo superiore, ma guardando alla qualità e alla longevità sono piastre molto più avanzate rispetto alle piastre meno care. Anche se le piastre ghd sono relativamente costose, sono molto buone nel rapporto performance-prezzo.

EUR 189,00
EUR 135,90
Oggi risparmi il 28%

Oltre alle varianti testate della Gold Series, escono regolarmente anche prodotti in edizioni limitate che includono alcune donazioni per una buona causa. La generazione più vecchia include le piastre GHD IV, che non sono più disponibili. Le tre principali collezioni attuali sono ghd Eclipse, ghd V Gold e ghd Platinum.

Nella serie ghd Eclipse ci sono attualmente due modelli, il ghd Eclipse styler Set e la ghd White Eclipse. La ghd V Gold Collection include la ghd V Gold Classic styler, la ghd Gold Max styler, la ghd V Gold Mini Styler e la il ghd Gold Max kit (segue test). Inoltre, vi è la ghd V Vintage Rosa Styler. La vendita comprende una donazione a DKMS LIFE e per le donne che soffrono di cancro. In edizione limitata ci sono anche attualmente la ghd V Opal styler (Limited Edition ghd). L’ultimo modello è la ghd Platinum Styler, la quale verrà presentata qui in una recensione dettagliata. Come le piastre ghd V Gold, essa si trova nella fascia di prezzo superiore, convince però con risultati di styling molto forti. Da sottolineare la giunzione, che sovrappone perfettamente le piastre.

Presentazione della Società ghd: Qual è la particolarità della marca ghd?

klammerDietro la sigla ghd si nasconde il motto del marchio, perché ghd sta per “good hair day”. In italiano questo significa “buona giornata per i capelli”. Si intende un giorno in cui i capelli fanno quello che vogliamo noi e appaiono favolosi. Bad hair days o giorni brutti dei capelli, di conseguenza, si riferisce al contrario. Ma ora non più, perché grazie alla piastra per capelli ghd, ogni giorno è un buon giorno!
klammerghd è stata fondata da Robert Powls, Martin Penny e Gary Douglas nel 2001 a Leeds (UK). I primi due anni dopo la sua fondazione ghd non ha fatto assolutamente nessuna pubblicità. Ciononostante i prodotti innovativi avevano vendite altissime. L’azienda è diventata rapidamente leader nel mercato delle piastre per capelli e oltre che dai parrucchieri vengono utilizzate anche da molti privati. ghd sponsorizza anche il famoso “Victoria ‘s Secret Fashion Show” e viene utilizzato da attrici come Gwyneth Paltrow e Jennifer Aniston. Ma non sono solo le celebrità a poter avere esclusivamente “good hair days”, anche le donne in situazioni gravi possono sentirsi meglio con i prodotti di ghd. Pertanto l’impegno sociale è una delle priorità della società. Dalle vendite delle piastre rosa e delle edizioni limitate si ricavano regolarmente donazioni destinate a fondazioni per il cancro e di beneficenza per le donne colpite da violenza domestica.

Domande e risposte sulle piastre ghd

Come funzionano le piastre ghd?

La cosa speciale sulla funzione delle piastre ghd è che le unità sono dotate di piastre in ceramica che sigillano lo strato protettivo naturale del capello e quindi garantiscono lucentezza e risultati duraturi di styling. Inoltre tutte le piastre ghd lavorano in un intervallo di temperatura ottimale, che non danneggia i capelli.
Lo sviluppo della ghd Styler è stato quello di mantenere costante la temperatura. L’assenza del fastidioso sbalzo di temperature non solo consente di risparmiare tempo, ma protegge anche i vostri capelli. Per un risultato di styling perfetto sono necessarie meno ripetizioni, anche con capelli ribelli o spessi. Questa nuova funzione è già integrata nella serie Eclipse, lo Styler regola la temperatura di 185 gradi in automatico e la mantiene senza problemi per un lungo periodo.

Dove vengono prodotte le piastre ghd?

Inizialmente le piastre ghd venivano prodotte in Corea, da parecchio tempo però i dispositivi ufficiali ghd sono made in China. Così ghd non deve alzare il prezzo e può offrire le piastre di comprovata qualità al prezzo normale ai clienti. Sotto la voce di menu “Controlli sull’autenticità” avete accesso alla registrazione del prodotto. Vi è una maschera in cui vengono fornite informazioni sul vostro prodotto.

A quanto riscaldano le piastre ghd

Tutte le piastre ghd Gold Series V raggiungono una temperatura di 175-185 gradi. Dopo numerosi tentativi, ghd ha adottato questo margine come la temperatura ottimale per le piastre in ceramica, così che a prescindere dal tipo di capelli può essere creato uno stile individuale senza danni. Nel 2013 è uscita sul mercato la serie Eclipse, dotata di sei sensori che mantengono la piastra costantemente a 185 gradi. La temperatura costante aiuta a portare i capelli più rapidamente alla forma desiderata. Soprattutto con capelli spessi e ribelli, il risparmio di tempo è grande. L’inglese “Daily Mail” ha chiamato la piastra della serie Eclipse “la Rolls-Royce delle piastre”, grazie alla sua tecnologia innovativa.

Le piastre della ghd Gold Series V raggiungono rapidamente la temperatura ottimale, in 30 secondi al massimo. Una volta che la temperatura è stata raggiunta, si sentono tre bip e si accende il logo sull’interruttore. Per motivi di sicurezza è stata implementata una modalità di sospensione . Le piastre ghd Gold Series V si spengono dopo 30 minuti se non vengono utilizzate.
Se esposti a temperature superiori a 185 gradi, cosa abbastanza comune con le piastre per capelli a buon prezzo, i capelli possono essere danneggiati. Temperature di 195 gradi o più seccano i capelli e danneggiano lo strato protettivo naturale. Il risultato sono capelli ribelli che assorbono umidità dall’ambiente, perdono rapidamente la loro presa e, in breve, possono essere descritti come crespi.

Perché le piastre ghd sono così buone?

Grazie al rivestimento in ceramica le piastre ghd sono adatte a tutti i tipi di capelli, sia per uomini che per donne. Gli Styler sono dotati di tecnologia agli ioni integrata, forniscono una temperatura ottimale per lo styling e hanno una modalità sleep. Le piastre ghd combinano la funzione di lisciatura e arricciacapelli in uno. Le piastre ghd sono dispositivi della gamma professionale che vengono utilizzati nei saloni di parrucchieri in tutto il mondo. Hanno anche catturato i cuori di utenti domestici.
Numerosi utenti descrivono con entusiasmo la buona maneggevolezza, lo stile leggero e i grandi risultati che durano molto a lungo e rendono i capelli lisci come la seta. Così tanti utenti entusiasti non possono sbagliare: le piastre ghd sono assolutamente di prim’ordine.

Qual è la piastra migliore – GHD o Cloud Nine?

Qualche tempo fa, la questione era chiara: le piastre per capelli ghd erano le migliori in assoluto sul mercato perché il marchio Cloud Nine (Cloud 9) non esisteva ancora. Da quando Cloud Nine ha visto la luce, tuttavia, la risposta alla domanda non è più così chiara. Perché? Probabilmente perché dietro entrambi i marchi c’è la stessa testa saggia di Robert Powls. Powls, insieme a Martin Penny e Gary Douglas, è co-fondatore del marchio ghd ed è stato attivo fino al 2008 in quell’azienda. Poi ha fondato la propria azienda, ed è nata Cloud Nine. Quindi non è sorprendente che le piastre ghd e Cloud Nine siano molto simili.
In Germania Cloud Nine è attiva dal 2013 ed è stata in grado di convincere rapidamente gli utenti domestici e professionisti. Fate il confronto tra ghd e Cloud Nine e vedete quale marchio vi piace di più!

Perché le piastre ghd sono così costose?

La qualità ha il suo prezzo. Anche i materiali di prima qualità come prodotti di cachemire e seta o auto di qualità hanno un prezzo “alto”. Chi tiene tanto ai propri capelli non vuole usare nessun prodotto di basso prezzo. Che le piastre ghd valgano la pena non solo è più volte riferito da utenti convinti, ma si può leggere anche nei diversi test di confronto delle piastre. Diverse piastre ghd sono entrate nelle Top 10: anche al primo posto troviamo un dispositivo realizzato da ghd.
Le piastre ghd hanno la tecnologia agli ioni, un rivestimento in ceramica e regolano direttamente il calore per il vostro tipo di capelli. Lo sviluppo di queste innovazioni costa e in più ghd fa costantemente tanta ricerca per portare sul mercato piastre sempre migliori.

Per le aziende come ghd e Cloud Nine si parla di alta qualità. I loro prodotti tecnici e pregiati vi accompagnano per diversi anni. Pertanto è utile disporre di un prodotto di qualità, anche se costa di più. Prodotti di basso costo danneggiano permanentemente i vostri capelli e quindi consigliamo vivamente di spendere un po’ di più. La piastra ghd costa circa 200 euro. Sembra molto, ma è un investimento utile.

Quale piastra ghd è quella giusta per me?

Quale piastre ghd è adatta a te dipende dal tuo tipo di capelli e dalla loro lunghezza. Ecco una panoramica:

1. La ghd Gold Mini V Styler è ideale per uno styling breve e strutturato.

2. Tutte le piastre ghd V Gold e GHD Eclipse sono adatte per i capelli lunghi e di media lunghezza. Permettono la lisciatura e la formazione di riccioli, onde e punte curve verso l’esterno (Flicks). In particolare, la ghd V Gold Max Styler ha piastre extra larghe che sono perfettamente adatte per capelli lunghi e spessi o quando devono essere lisciate rapidamente grandi ciocche di capelli.

3. Per i capelli molto spessi e indisciplinati è particolarmente consigliata la nuova ghd Eclipse Styler. Con la nuova tecnologia Tri-Zone la piastra mantiene una costante temperatura di 185 gradi per uno styling ottimale. Quindi anche i capelli ribelli vengono messi in piega senza essere danneggiati. La lisciatura avviene rapidamente e lascia una luminosità setosa.

La nostra conclusione sulle piastre ghd

piastre ghdLa nostra conclusione sul marchio ghd è che lo consigliamo vivamente. Anche se le piastre Cloud Nine offrono una qualità comparabile, il marchio ghd ha una qualità impareggiabile. Se i vostri capelli preferiscono le piastre per capelli ghd o quelle di Cloud Nine lo potrete scoprire solamente facendo un vostro test. Nel nostro test i due dispositivi concludono in modo simile. In ogni caso, non vi sono obiezioni all’acquisto di una piastra per capelli ghd.
Le piastre ghd non sono convenienti, ne siamo consapevoli. Ma parliamo di prodotti di ottima qualità che si utilizzeranno per anni. Investire in un buon risultato e nella salute dei capelli secondo noi è indispensabile. Date ai vostri capelli il meglio che il mercato offre al momento.