babyliss-st270e

 

Qui vi presentiamo la piastra BaByliss ST270E ad un prezzo iniziale dai 60 a 70 euro, che alcuni esperti avevano considerato troppo alto. Nel frattempo, l’iCurl viene offerto per meno di 40 €. I prodotti di qualità scadente non solo forniscono risultati peggiori, ma danneggiano anche i capelli. Le piastre con un prezzo iniziale come quello della piastra BaByliss ST270E iCurl rappresentano il minimo che dovreste spendere.

Le caratteristiche principali di BaByliss ST270E iCurl

Il prodotto, secondo il produttore, dispone di un certo numero di caratteristiche.
Qui di seguito abbiamo elencato le principali caratteristiche di BaByliss ST270E:

  • funzione 2-in-1 (formare ricci e lisciare i capelli)
  • risultati di lunga durata
  • protezione totale dei capelli
  • rilasci di vapore controllati per tenere i capelli umidi durante la lisciatura (“Quick instant heat up”)
  • piastre piane e arrotondate in titanio-ceramica (85 x 25 mm)
  • incl. tappetino resistente al calore
  • due livelli di temperatura (150 e 230 gradi Celsius)
  • cavo girevole
  • prestazione e peso: 38 Watt e 649 g

Presentazione e valutazione dei criteri di prova

Prima di acquistare una piastra ci si dovrebbe informare accuratamente sui prodotti del mercato. Abbiamo eseguito i nostri test seguendo nove criteri per questi prodotti, tra cui anche BaByliss iCurl. Fondata nel 1960 in Svizzera e dal 1995 operante in America, questa marca ha una lunga esperienza nella produzione di prodotti tecnici in tutto il campo dei capelli (rasoi, arricciacapelli, piastre per capelli, ecc). Eravamo molto curiosi del risultato delle nostre indagini.

Abbiamo testato le piastre di diversi produttori in modo molto preciso seguendo, come scritto sopra, nove categorie, brevemente presentate qui sotto:

  • Risultato lisciatura
  • Maneggiamento/Applicazione
  • Funzioni
  • Aspetto
  • Rapporto qualità-prezzo
  • Piastre per lo styling
  • Luminosità dei capelli
  • Energia
  • Volume di consegna

Risultato lisciatura:

Il produttore ha progettato il dispositivo soprattutto come arricciacapelli. In questo campo l’iCurl tira fuori tutti i suoi punti di forza. Per la lisciatura di capelli sottili questa piastra è davvero debole, ma puoi combinare facilmente entrambi i metodi di acconciatura. Se hai capelli lunghi e spessi i risultati di lisciatura si avvicinano quasi alla qualità della funzione arricciacapelli.

Maneggiamento/applicazione dell’ iPro

È molto comoda da tenere in mano. Il suo peso di 649 grammi è abbastanza leggero e permette di non stancarsi durante le applicazioni più lunghe. L’unità dispone di due stadi di temperatura che variano considerevolmente. La prima fase (150 gradi) è stata progettata per la funzione di arricciacapelli, con la quale è possibile creare belle onde. Per la lisciatura invece la temperatura è di 230 gradi. Qui è consigliato lavorare molto concentrati per prevenire gli infortuni. Le piastre arrotondate si riscaldano molto e possono provocare ustioni o tirare i singoli capelli. Con un po’ di attenzione e pratica, tuttavia, la BaByliss iCurl si riesce a maneggiare facilmente.

Funzioni di BaByliss iCurl:

L’iCurl non è provvisto di un display. Con pochi semplici passi è possibile trasformare il prodotto da arricciacapelli a piastra, la quale è dotata di un rivestimento in titanio-ceramica che permette di scorrere facilmente tra i capelli. Prima di poter lavorare bisogna aspettare un po’ . La macchina impiega molto tempo per riscaldarsi. 90 secondi sono significativamente al di sopra della media.

Aspetto:

I colori oro e nero del BaByliss iCurl regalano un aspetto attraente e semplice. Le dimensioni della piastra dal design semplice sono relativamente piccole (300 x 30 x 50 mm). Le piastre arrotondate sono notevoli, perché non ne esistono di questa forma in altri prodotti.

Rapporto qualità-prezzo:

Il rapporto qualità-prezzo è cambiato rispetto al lancio iniziale. Il dispositivo ora è offerto ad un prezzo notevolmente più conveniente. La piastra BaByliss ST270E iPro 230 iCurl, fornisce ottimi risultati. Con i suoi pochi difetti fa fronte ad un prezzo di circa 40 euro.

Piastre Styling:

L’iPro ha piastre arrotondate che sono propagandate dal produttore come una caratteristica positiva. Nell’uso quotidiano, questo è il caso se sei bravo a maneggiare il prodotto. Esso è fortemente riscaldato, cosa che ha un effetto positivo nel processo di lisciatura di capelli lunghi e spessi.

Lucentezza dei capelli:

Se si utilizza la BaByliss ST270E per l’hairstyling è possibile ottenere risultati molto buoni. I riccioli hanno una forma ottimale. Con un po’ di abilità si possono evitare le pieghe. Anche dopo diversi utilizzi i capelli rimangono belli luminosi. Questo è sorprendente perché la BaByliss iCurl lavora con temperature molto elevate.

Energia:

L’alimentazione di 50 Hz è OK. La potenza relativamente bassa di 38 watt non influisce direttamente sull’uso ma probabilmente è responsabile del lungo periodo di riscaldamento di 90 secondi. Ci sono prodotti concorrenti che possono essere utilizzati dopo appena 10 secondi.

Volume consegna:

La piastra BaByliss viene fornita senza le istruzioni d’uso. Oltre l’iCurl, nel pacchetto si trova anche una superficie resistente al calore per il raffreddamento del dispositivo.

Vantaggi e svantaggi di BaByliss iCurl

I vantaggi di iPro riguardano chiaramente la formazione di riccioli. È possibile formarli in modo creativo e si possono creare belle onde nei capelli. Ci si possono aspettare ottimi risultati.
I maggiori svantaggi derivano dalla bassa potenza di 38 watt e dai problemi applicativi (lunga fase di riscaldamento, solo due livelli di temperatura). Purtroppo è un po’ rischioso lavorare in modo spensierato con la BaByliss iCurl. I bordi arrotondati si riscaldano talmente tanto da costituire pericolo di lesioni.

Conclusione

La piastra per capelli perfetta non esiste. Per il prezzo ora a buon mercato con la BaByliss iCurl si ottiene un dispositivo che offre risultati sorprendentemente attraenti. È leggermente debole in termini di potenza nominale e ciò purtroppo ne pregiudica l’utilizzo. I bordi molto caldi e i rischi associati sono negativi. Ma questi sono problemi solo se non li conosci. Se vuoi continuare ancora a confrontare, continua a leggere le nostre recensioni su altre piastre disponibili.